Che si desideri risparmiare per un lungo viaggio, perdere peso o superare un esame: per raggiungere i propri obiettivi occorre disciplina. A volte bisogna semplicemente impegnarsi a fondo e superare l’«io» pigro. Con alcuni piccoli trucchi, ciò non è poi così difficile. Abbiamo raccolto per te sette suggerimenti utili che ti faranno diventare un maestro dell’autodisciplina.

1. Tieni gli occhi puntati su un obiettivo ben preciso

Avere un obiettivo davanti a sé ti aiuterà a concentrarti. Ti consigliamo di scrivere il tuo obiettivo e di appuntare il foglio da qualche parte dove lo vedi sempre. Così hai costantemente presente l’obiettivo. 

2. Ricordati dei motivi

Quando la motivazione viene a mancare e sei prossimo alla resa, ricorda i motivi per cui hai iniziato. Ricorda, dunque, esattamente i motivi per cui intendi perseguire con questo obiettivo. 

3. Semplificati la vita

Se, ad esempio, ti riproponi di nutrirti in modo più sano, la cosa più semplice da fare è comprare solo cibi sani. Oppure, se vuoi lavorare in modo produttivo, ma vieni costantemente distratto dal telefonino, disattivalo e lascialo in un cassetto. 

4. Inizia dal piccolo

Se finora non hai fatto sport, non serve granché riproporti, a partire da ora, di fare sport cinque volte la settimana. Persegui il tuo obiettivo a piccoli passi, ma procedi in modo costante. 

5. Vivi in un ambiente pulito

Ciò che per gli uni è una cosa scontata, non lo è necessariamente per altri. Accertati che la scrivania e la tua stanza / ufficio siano in ordine, perché così avrai meno distrazioni e potrai concentrarti appieno sul tuo compito. 

6. Concediti, ogni tanto, una ricompensa

È buona cosa rispettare la disciplina, ma non dimenticare di concederti anche qualche compenso. Se hai concluso con successo un compito o hai terminato un allenamento particolarmente faticoso, puoi concederti qualcosa. Questo ti motiverà in vista dei futuri compiti. 

7. Unisciti agli altri

Devi studiare per grosso esame oppure vorresti fare jogging regolarmente? Allora ti consigliamo di fare appuntamento con altri che hanno le stesse intenzioni. In questo modo aumenta la pressione a perseguire con serietà il tuo obiettivo.
Qualora smettessi di perseguire i tuoi obiettivi, dovrai ammetterlo non solo di fronte a te stesso, ma anche di fronte al compagno di allenamento. 

Il test di marshmallow

 

Il test di marshmallow è uno degli esperimenti più noti in relazione alla forza di volontà. Nel 1968 lo psicologo Walter Mischel pose alcuni bambini di fronte a una scelta: una piccola ricompensa subito una ricompensa grande più avanti. Chi riesce a resistere al test del dolce di marshmall?

Suggerimento per il libro

Open book vector icon on a white background
Willpower

Roy Baumeister & John Tierney

“La forza di volontà è il tuo muscolo più forte” La disciplina si basa sulla forza di volontà e si può allenare come un muscolo. Essa decide su felicità e soddisfazione, su carriera, salute e sicurezza finanziaria. Dati scientifici alla mano, gli autori Roy Baumeister e John Tierney forniscono informazioni chiare su come migliorare l’autodisciplina. Come superare il test di marshmallow