L’abbiamo cercata e l’abbiamo trovata: la cameretta che verrà riarredata e decorata professionalmente. Una famiglia dell’Oberland zurighese ha vinto il nostro concorso ed ha ricevuto così la sorpresa del restyling di una stanza. Naturalmente la libertà di scelta ha avuto un ruolo fondamentale nella trasformazione. Nessun problema per la figlioletta di quattro anni: Aria aveva idee ben precise su come doveva essere la nuova stanza.

Una miriade di brillantini e la magia dell’unicorno hanno da poco trovato dimora nella casa di proprietà della famiglia vincitrice. Più precisamente nella cameretta della figlia di quattro anni, Aria, che desiderava una camera a tema unicorno. Realizzare desideri e sogni per fortuna è la nostra specialità: Swiss Life Select sa accompagnare i clienti verso una vita in piena libertà di scelta. 

3Q7A1924

In questo caso, però, il grande sogno è stato realizzato da “LULIPA”, o più precisamente dalla pittrice teatrale Aleksandra Angelov e dalla decoratrice Zaklina Tileva. Con grande passione e amore per i dettagli si sono messe all’opera. Naturalmente sempre sotto lo sguardo attento e colmo di gioia della piccola proprietaria della cameretta Aria e della sua sorellina. Anche loro hanno avuto la possibilità di dare vita alla nuova stanza, un po’ pitturando le mura e un po’ aiutando ad assemblare i mobili.

Dopo diverse ore di lavoro in loco e un’intensa ricerca degli accessori e dei mobili adeguati, la cameretta è stata ultimata alcune settimane più tardi. I genitori sono molto soddisfatti del risultato: «È bello vedere quanto Aria si senta a suo agio nella sua nuova stanza. Il restyling ha reso la cameretta ancora più accogliente e confortevole». 

Questa offerta online è disattivata, dato che lei si trova al di fuori della Svizzera. Impostazioni cookie

Abitare bene è sempre stato molto importante per la famiglia vincitrice. Soprattutto negli ultimi due anni l’importanza di avere una casa propria è aumentata ulteriormente. «Per questo siamo molto grati di aver potuto rilevare la casa dei miei genitori», spiega Stefanie, madre di Aria. «Da un lato, grazie alla posizione tranquilla, le bimbe possono sfogarsi regolarmente nella natura. Dall’altro, tra le nostre quattro mura abbiamo un ampio margine di manovra che ora, ispirati dal restyling della cameretta, vogliamo sfruttare ancora di più».

3Q7A1901

Uno dei prossimi progetti sarà sicuramente la cameretta della figlia minore. Invece di un unicorno, probabilmente le pareti saranno abbellite da un coniglio o da diversi animali selvatici. Ma il progetto per questa seconda cameretta va ancora affinato. Magari l’ispirazione verrà durante un’escursione in famiglia nella natura o durante il giardinaggio. 

Fino ad allora, le due bimbe giocano nella stanza a tema unicorno di Aria. Che, in ogni caso, per lei è la cosa più bella che ci sia. Tutta contenta, Aria esclama: «La mia cameretta con l’unicorno è la stanza più bella del mondo!»

Sognate un’abitazione di proprietà?

Saremo lieti di assistervi nella pianificazione del finanziamento e di illustrare le possibilità per realizzare il vostro sogno. Fissate subito un colloquio di consulenza senza impegno presso Swiss Life Select.

Ispirazione per la camera dei bambini

Le artiste del restyling di camere dei bambini di LULIPA, che per Aria hanno progettato “la cameretta più bella del mondo”, si trovano anche su Instagram. Sotto “my_lulipa” Aleksandra Angelov e Zaklina Tileva pubblicano le loro idee e opere.

Altri siti interessanti

Casa e vita

I principali consigli per l’acquisto di una casa

Per saperne di più

Finanze

Assicurazioni per il bebè: quali sono necessarie?

Per saperne di più

Famiglia e relazioni

Qual è la paghetta giusta per i figli? I nove consigli più importanti

Per saperne di più